Contrada Rurale Palane – progetto di comunicazione

anno: 2008
luogo: Tricase “contrada palane”(Lecce)
cliente: Comune di Tricase

Il progetto “Contrada Rurale” previsto nel Piano di Sviluppo Locale del Gal di Leuca Leader Plus, si è posto l’obbiettivo di valorizzare a fini turistici e ricreativi un’area del territorio di Tricase, conosciuta come “Palane”, attraverso il recupero ambientale di un percorso ciclo-pedonale. La richiesta di strutturare un progetto di comunicazione a supporto di tale percorso ha posto sin da subito un riflessione: “la città e il paesaggio che la circonda costituiscono un testo, tale da poter essere letto come un sistema emittente di messaggi, un testo, dunque, che rientra in una prospettiva semiotica ed in una più generale estetica della ricezione”. Al cospetto della permanenza di due ordini di problemi, quello relativo all’efficacia comunicativa della segnaletica e quello relativo all’estetica dei media comunicativi, si è cercato, attraverso, una sperimentazione progettuale centrata sul tema della mappa, di indagare il suo duplice significato sia di contenitore, sia di contenuto, attraverso un processo di coinvolgimento e ascolto. Il contenitore: la mappa nel linguaggio di tutti i giorni è associata alla parola carta, in essa è riposto nell’immaginario comune la funzione di supporto capace di contenere tutte quelle informazioni che sono utili per potersi orientare, stabilire la propria posizione, stabilire delle relazioni. La mappa ha sempre più preso la forma di un foglio di carta, il quale, come un origami, è stato piegato, assumendo forme rispondenti sia alla funzione di sostenitore che di visualizzatore di informazioni, riconoscibile nel paesaggio urbano e rurale. Il contenuto: attraverso le storie, le memorie, le leggende, gli aneddoti, i saperi tutti, si è potuto costruire una mappa cognitiva e percettiva del territorio, nelle quali al dato tecnico, scientifico si è aggiunto un dato emozionale capace di rinnovare il senso e la profondità del territorio.